Chi cazzo ha votato?

Devo ringraziare verbasequentur che mi ha spedito questa immagine, proveniente da Facebook. Debbo dire che è molto, molto divertente, soprattutto se si immagina la frase del titolo pronunciata con la voce e l’intonazione di Grillo. Un vero capolavoro.

grillohartman

19 pensieri su “Chi cazzo ha votato?

    1. Wish aka Max Autore articolo

      Hmmmm io mi preparerei serenamente al caffè e all’amaro… mi sa che la macedonia viene male.
      Fuor di metafora, credo che:
      1. Grillo prenderà provvedimenti verso i “dissidenti”
      2. Bersani prenderà il mandato e non arriverà a nulla
      3. Si troverà una personalità xy e non si arriverà a nulla lo stesso
      4. Si arriverà al governissimo, e temo che quando si tornerà al voto Grillo prenderà ancora più voti.
      Mala tempora currunt, cara mia…

      Mi piace

      Rispondi
    1. Wish aka Max Autore articolo

      Ecco, anche io. Però c’è un piccolo lato allegro in questa storia, che è questa vignetta. Tu che probabilmente te lo ricordi, il Grillo che faceva il comico in RAI, prova a immaginare quella frase “Chi cazzo ha votato?” come la diceva da comico… Appena l’ho immaginata sono scoppiato a ridere!!😀

      Mi piace

      Rispondi
  1. Mr. Incredible

    Premessa: lo sai che il Sergente di Full Metal Jacket era davvero un sergente dei Marines preso per formare gli attori?
    Un mito.

    Invece parliamo di M5S. Tanto sai chi ho votato, col casino che ho fatto l’altra volta…… Cmq non Grillo, ho votato M5S, turandomi un pò il naso. Un bel pò ho ancora dolore.

    Quindi faccio una analisi diversa.
    Io penso che chi ha votato Grasso ha fatto bene. E chi si permette di prendere un qualsiasi provvedimento sarebbe una grande testa di cazzo. Anche se le regole del gruppo parlamentare sono chiare e sottoscritte prima delle elezioni (per chi non lo sapesse il gruppo parlamentare deve votare compatto quello che viene votato A MAGGIORANZA dal gruppo stesso, anche se contrario al pensiero di Sussi e Biribissi – Beppe e J. Lennon per intendersi).
    Penso che se alla fine sono stati presentati due candidati DEGNISSIMI e di cui vado fiero sia perchè due dinosauri (politicamente parlando) come la Finocchiaro e Franceschini che Bersani , che non ne azzecca mai una , avrebbe voluto , alla fine sarebbero risultati impresentabili. E se non c’era un manipolo di nuove leve ce li saremmo trovati sul groppone, con magari un D’Alema da qualche parte.
    Penso che abbia ragione Cacciari a dire che una carica doveva essere data al M5S senza chiedere niente in cambio.
    Ma soprattutto penso che il sistema messo in piedi da Grillo alla fine, SUO MALGRADO, possa risultare più democratico di molti criteri di selezione di molti partiti vecchia maniera, perchè potrà cancellare post e commenti, ma la rete conta più di lui. Non la può controllare.
    Se fa un’altra cazzata se lo mangiano su. Me incluso.
    Alla fine per questa prima prova penso sia lui ad essere perdonato, non i senatori dissidenti.
    Se ne fa un’altra va a casa LUI con il suo marchio.

    Ps. ed io aspetto ancora la rinuncia ai 48 milioni di “rimborso” del PD e 44 del PDL: Facile fare i finocchi con il culo di quell’altri.

    Soldi. Il resto è conversazione. (non è mia , ma di Gekko in Wall Street, altro grande film…)

    Saluti

    Mi piace

    Rispondi
    1. Wish aka Max Autore articolo

      Credo che prossimamente farò un post chiarificatore del mio pensiero, che si sta evolvendo (il mio pensiero intendo).
      Io credo che se oggi abbiamo due presidenti delle Camere di cui andare fieri, il merito sia di M5S. Credo però che questo successo elettorale, ben oltre le aspettative, stia scombinando i piani pregressi dello stesso Grilleggio (Grillo-Casaleggio). Non credo sia pagante una strategia che dice sempre e solo no. Apprendo che nella questione della nomina dei questori ci sarebbe chi propone di non partecipare alle consultazioni coi partiti (per non fare accordi coi medesimi, vietati dallo statuto). Questa è palesemente una cazzata. Perché i questori e i segretari fanno parte dell’Ufficio di Presidenza che è un organo collegiale dove tutti i gruppi parlamentari devono (auspicabilmente) trovare rappresentanza. Per una questione di garanzia. Quindi queste cose andrebbero aggiustate in corsa, magari rivedendo lo statuto, emendandolo nelle parti dove deve esserlo.
      Io credo che l’intento dietro la clausola “niente accordi coi partiti” fosse quello di presentarsi come forza di controllo, non immaginando mai più che sarebbe stato possibile partecipare ad un governo in condizioni paritetiche (voti determinanti al Senato). Credo sia ora di prendere coscienza di questo fatto e contribuire a formare un governo che faccia cose condivise, tra cui il cambio di legge elettorale. Se non sarà un governo di legislatura transeat, la cosa importante è che si lavori. E di carne al fuoco ce n’è molta, e di cose condivisibili ce ne sono tante. Sarebbe anche ora che M5S uscisse dal buco e proponesse dei punti, ovvero dettasse delle condizioni per partecipare al governo. Non sembrerebbe scienza missilistica, e credo che sia anche l’aspettativa di molti elettori che li hanno votati, come comprovano le prese di posizione secche contro certi atteggiamenti del cazzo (vedi la tizia che non ha stretto la mano alla Bindi e se n’è anche vantata su FB). Quindi aspettiamo e vediamo, sperando che questa storia diventi una cosa buona per il Paese.

      Mi piace

      Rispondi
            1. Wish aka Max Autore articolo

              Ahahahahahahah ma no, semplicemente ho letto i giornali!!🙂 c’erano dei commenti in questa direzione e in un paio ho trovato anche le definizioni che ho riportato!🙂

              Mi piace

Metti una goccia nel serbatoio

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...