E.A.P. – Wish

Il tema della settimana è l’Editoria a Pagamento. Accorrete numerosi su “i discutibili”

i discutibili

Prima di arrivare all’editoria a pagamento, vorrei partire da una peculiarità tutta italiana, tra i ziliardi che ci affliggono. La peculiarità consiste nelle forme assunte dal mercato dell’editoria nella sua interezza, afflitto da un male pressoché incurabile. Non esistono lettori. O meglio, diciamola com’è veramente. In Italia esistono più scrittori che lettori, come dice scherzando (ma neanche troppo) Benigni.

Il mercato dell’editoria per la maggior parte fa riferimento a nomi di grido. Dove i nomi di grido, ahimé, non sempre sono costituiti da scrittori “veri”. Ho preso in esame la classifica dei più venduti del 2012. Volendo ci sono 100 libri, ma per quel che voglio dire io è sufficiente considerare i primi 25

  1. Cinquanta sfumature di grigio di E. L. James – Mondadori
  2. Fai bei sogni di Massimo Gramellini – Longanesi
  3. Cinquanta sfumature di nero di E. L. James – Mondadori
  4. Cinquanta sfumature di rosso di E. L. James…

View original post 869 altre parole

Un pensiero su “E.A.P. – Wish

Metti una goccia nel serbatoio

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...